Giovani… ci risiamo.

i-tre-campioni

Tre anni d’attesa.
Troppi.
A livello giovanile l’ultimo trofeo conquistato fu nella primavera del 2015 quando Giacomo De Filippi conquistò la coppa del terzo posto ai Campionati provinciali giovanili nella categoria juniores. Dal 2008 al 2015 il nostro cantiere giovani ha sempre visto il podio nelle varie competizioni.
Da pochi mesi il settore giovani ha ripreso a dare segni di vita e, come è sempre accaduto, le affermazioni sportive sono dietro l’angolo.
5 le Società partecipanti al Campionato Provinciale Giovanile di quest’anno: Lecce (2 squadre), Vernole, Otranto (2 squadre), Sogliano e Casarano.
La fase eliminatoria ha prodotto due semifinali svoltesi venerdì 4-5-2018 nella sede sportiva di Otranto: Lecce B – Casarano e Lecce A – Sogliano.
Le due giovanissime squadre leccesi, magistralmente allenate dall’amico Andrea Sciuga, non ce l’hanno fatta ed hanno dovuto accontentarsi della finalina per il 3° e 4° posto.
Avvincente la finale fra la nostra compagine ed il Sogliano. La formula Courbillon (2 singolari – doppio – 2 singolari) irride comunque ai nostri colori. Primi due singolari e siamo subito in vantaggio per 2-0 con i punti di Francesco Scupola e Salvatore Piccinno. La gara di doppio, composta da quest’ultimo con Alessio D’Amato, non porta il terzo e decisivo punto. Ci pensa Salvatore Piccinno nella quarta gara, conquistando quel punto necessario per farci diventare campioni provinciali. Sul 3-1 sembrava inutile la quinta ed ultima gara di Francesco Scupola ma ha comunque tenuto sulle spine il numeroso pubblico presente, perchè il gioco fra i due contendenti si è dimostrato veramente equilibrato, tanto da essere vinto dal giovane soglianese ai vantaggi del quinto set.
Riguardo le performance personali, Salvatore Piccinno vince 5 gare su 6 disputate; Alessio D’Amato vince 1 gara su 3 disputate; Francesco Scupola vince 2 gare su 3 disputate.
Giovani… dopo tre anni, ci risiamo, quindi.
Avanti il Tennis Tavolo
Avanti lo sport
Avanti il Casarano

15 pensieri su “Giovani… ci risiamo.

  1. Non sapevo,della kermesse pongistica di giorni fa.
    Pero’soddisfatto,del notevole sforzo e dell’indissolubile lavoro e lavorio dietro.
    Complimenti alla squadra casaranese tennis tavolo.
    Un plauso a chi,porta avanti nuove leve ragazze/i…oggi Madonna del Rosario.
    Auguri Rosaria/o buon di tutto Salvatore Cito.

  2. Ho letto giorni 8-9-10 giugno fiera di Gravina Puglia,festa dello sport.
    Proposta non indecente.
    Fare sportassieme o come si vuole,Casarano, Matino,Parabita?
    Perche’l’unione fa la forza e lo sport va a nozze,sempre anche perché calcio italiano in Russia (non ci sara’)che ne dite?
    Il tavolo tennis tavolo al centro,come sport e chiamare la Stefanova (era valore aggiunto).

  3. Oggi c’e’ l’AnnaLisa che,non e’ cugina mia….e’ una cantante brava.
    Ecco,forse verremo per l’artista in concerto a Casarano.
    Ma non e’che vi e’anche torneo tennis tavolo?
    Un saluto da Salvatore Cito.
    Buon di tutto,mi dispiace per il football…ma se non altro vi e’tennistavolo vero? Bye!

  4. Solo,adesso saputo della giornata a Casarano ore 12.29 mi dispiace non essere venuto tra breve mangio e poi bagnetto mare.
    Sempre e sempre piu’privilegiare tennis tavolo oltre altri sports,logicamente ma tennis tavolo lets’s go.

  5. Ieri, 3 giugno ero presente al giorno dello sport Casarano Coni,in non plus ultra tantissimi/e amici/e un grande momento.
    Ricordo,che fine mese Monsignor De Donatis diverra’ cardinale e’ di Casarano a pochi metri dalla piazza vi era kermesse sportiva bye.

  6. La pioggia grandine,bruttissimo tempo meteo ha scoperchiato il discorso di instabilita’ molto devastante.
    Ma il tennis tavolo resta,il miglior sport s’inizi da zero e si va avanti come sempre.
    Solidarieta’ a chi si e’ visto k.o. un terreno di “mugnoli” di grano es. o di angurie ecc. grandissima solidarieta’ bye.

  7. Prima,d’andare alla “full immersion”- festa patronale Galatina 28-30 giugno.
    Il tennis-tavolo rimane uno degli sport piu’ importanti,per la crescita
    di un’adolescente- adulto e che fa venire la “pelle d’oca quando in “amarcord” memoria si ripercorrono tornei/campionati di vecchia data.
    Casarano tennis tavolo, pensavo…. amministrazione un torneo ai dipendenti comunali nazionale organizzare/fare su Casarano,bye buon di tutto!

  8. La squadra di Carlos (spagnola),perso ai rigori.
    la Russia di Olga credo a questo punto,vincente al mondiale di casa (basta che,non “russa”)a centrocampo.
    Si gioca ping-pong,chiesa di Via Soleto giorni tutti per momenti estivi interessanti e belli,Galatina .

  9. Vi dico solo,grazie per avermi fatto conoscere realta’ di Casarano.
    Oggi 8 c.m. verro’ per EuroItalia bagnetto…. rinfrescante auguro buona estate a chiunque!!!

  10. Perché voglio ri-scivere e ri-scrivere anche ora a distanza di giorni?
    Uno,per dire tennis tavolo number one e non si discute.
    Avete da discutere?
    Dopo…quello che scivero’ vi dispiace?
    Una ventina giorni ragazzo (figlio),non fa fisioterapia…asl.Galatina ma solo privatamente.25,00 euro due volte…in casa.
    Ma asl Galatina non vi e’una sostituta fisio per chi ha tetra?

    Pero’se lo scivo anche qui,son sicuro si muova qualcosa anzi di piu’ si scuote un’ po’ il sistema ….Detto cio’dove eravamo rimasti?
    Come rispose Enzo Tortora quando ritorno’ libero da accuse infamanti….ecco: tennis tavolo ricordo…ricordo non lo si lascia tanto cosi….si va avanti all’infinito e con grande sacrifico cosi come nella vita di chiunque…..bye estate felice a chiunque!!!

  11. Io,continuo a leggere stralci di notizie d’anni fa.
    Mi accorgo preoccupatamente che, si batte (2 battute e testa),senza alzare la pallina dal palmo della mano.
    Mi sembra troppo, stiamo nel 2018 quasi a 4 mesi e mezzo fine anno 2018.
    Se vogliamo vedere atlete ed atleti che,si facciano vedere (sul panorama salentino alludo) ambito nazionale/ europeo/internazionale a mio avviso primo aspetto battere art.7 del regolamento F.I.Te.T cio’ senza g.a.p. iniziale battere senza vincoli alcuni liberando dal palmo mano pallina senza nasconderla Dio buono non dite?
    Quanti anche e soprattutto vecchie guardie non fanno vedere la pallina la occultano e si vantano di aver vinto dignitosamente.
    Questo esempio vorremmo poi insegnare nuove leve?
    Buona estate credo stia aumentando numero d’iscritti/e.

  12. 2 cose e poi io,non scrivo piu’.
    Solo per dire…regolamenti sono rimasti invariati nel mondo federazione tennis tavolo.
    Pero’ il discorso, punteggio F.I.Te.T pugliese come si applica?
    Il discorsco nazionale in base a tornei ma regionale vi e’un criterio specifico?
    Vi e’ il discorso ogni volta che,si disputa match secondo voi fair-play oppure no?
    Abbiamo visto anche, giochi Meditteraneo no?

    Le societa’ tutte dovrebbero proporsi e discutere in mdo inequivocabile – fermo restando che stiamo in estate e adesso vi e’ un caldo record e afa a mille buon’estate a chiunque.
    Non facciamo in modo,che il turismo locale leccese vada a pu…..per speculazione edilizia,traffico verde estinto o porcherie del genere ama il Salento tutto!!!!

  13. Ieri al programma su italia1 Cristiano Ronaldo ha detto: che oltre a saper giocare calcio piace vedere giocare tennis e poi ha detto: so anche giocare a ping-pong.
    Crsitiano allora vieni a Casarano che poi si puo’ fare una partita di TENNIS TAVOLO trovati la traduzione da ping-pong all’italiano TENNIS TAVOLO e poi dici magari ma so giocare a tennis tavolo? E non a ping-pong?
    Giusto per essere precisi ….

  14. Una cosa prima d’andare alla festa perché di festa si parla della notte della taranta Melpignano oggi e domani si confermo. Ecco portatevi appresso una racchetta da tennis tavolo,andate non ex Monastero Agostiniani bensi, piazza San Giorgio martire sotto gl’archi vi sono tavoli in marmo -portate o chiedete al bar – rete tennis tavolo e portatevi appunto racchette vedrete quanta gente vi si avvicinera’ credo un centinaio cosi avrete fatto l’utile (musica) al dilettevole (l’hobby o sport tennis tavolo),NON SCRIVO the end fine +

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *